Sei qui: Home

Benvenuto nel sito Istituzionale del Comune di Poggio Nativo

 

Bonus sociali (luce, gas e acqua)

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Il bonus sociale è composto dai bonus gasluceacqua ed è rivolto alle famiglie in difficoltà economiche o a persone con disagio fisico che consumano più elettricità, causa apparecchiature mediche.  

Il bonus sociale per disagio economico sarà automatico a partire dal 1° gennaio 2021, come dichiarato dall’autorità di regolamentazione (ARERA).

Requisiti:
- famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
- famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
- titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)

I bonus hanno durata di 12 mesi e, dal 1° gennaio 2021, saranno automatici nella domanda e nella richiesta di rinnovo, senza che l'utente debba fare nulla.

Il bonus acqua varia nella quantità a seconda della tariffa d'uso e copre fino a 50 litri d'acqua al giorno per persona. Viene applicato a utenti diretti con fornitura individuale e ad utenti indiretti con fornitura centralizzata.

Il bonus gas offre uno sconto che varia a seconda dei componenti del nucleo familiare, del comune di residenza e della destinazione d'uso del gas. A seconda del tipo di fornitura, si riceverà lo sconto direttamente in bolletta se si ha una fornitura individuale e come bonifico se la propria fornitura è centralizzata. Per usufruire del Bonus Gas è necessario reperire il codice PDR sulla bolletta del gas.

Il bonus luce consiste in uno sconto sulla bolletta elettrica. Ammonta a € 125 per due componenti del nucleo familiare, a € 148 per 3-4 componenti e a € 173 se la famiglia ha più di 3 componenti. Il bonus rimane invariato anche se si cambia fornitore, si fa una voltura o un allacciamento.

Aggiornamenti e approfondimenti

N.B.
Per il momento, non verrà erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus.


 

Avviso proroga termine istanza ammissione al passivo

All. n. 1 Delibera n. 1/2021



L’ ORGANO STRAORDINARIO DI LIQUIDAZIONE
(nominato con Decreto del Presidente della Repubblica in data 28.10.2020, ai sensi dell’art. 252 del D. Lgs. 18.08.2000, n. 267)
RICHIAMATE la propria delibera n. 2 del 20.11.2020, con la quale si è dato avvio della procedura di rilevazione delle passività del Comune di Poggio Nativo e la propria delibera n. 1 del 15.01.2021 di proroga del termine di presentazione delle istanze da parte dei creditori di 30 giorni ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 254, comma 2, del D. Lgs. N. 267/2000;
RENDE NOTO
1. Il termine perentorio per la presentazione di istanza di ammissione alla massa passiva, di cui all’Avviso del 20.11.2020 Reg. Aff. N. 505, è prorogato di trenta giorni, sino a tutto il 18 febbraio 2021
2. È confermato, per il resto, l’Avviso del 20.11.2020 sopra citato ed il modello di domanda da utilizzare, rinvenibile e scaricabile al seguente indirizzo web www.comune.poggionativo.ri.it.
Poggio Nativo, 15.01.2021


Il Commissario Straordinario
F.to Dott.ssa Fabiola Gallo

(avviso proroga)

 

Costituzione elenco esercizi commerciali aderenti all'iniziativa: sostegno alle famiglie

Costituzione elenco esercizi commerciali (avviso)

Domanda di adesione (modulo)

 
Altri articoli...
Pagina 4 di 22